• Nei momenti più bui della nostra storia il Signore si rende presente, apre cammini, rialza la fede scoraggiata, unge la speranza ferita, risveglia la carità addormentata.

  • Parrocchia S.Agata

    Benvenuto nel nostro sito!

    Chi siamo

  • 350° anniversario del Crocifisso di Fra Vincenzo, 1669-2019

    Apertura dell'anno 14 gennaio 2019
  • Consulta le nostre rubriche

    La nostra comunità web!

    Contatti

  • particolare del campanile del XIII° sec.

    Vuoi conoscere la storia della tua Chiesa?

    Read more

  • un anno pieno di iniziative e novità

    1669 - 2019

    350° anniversario del Crocifisso
Chi siamo...in breve

Al servizio del dono di Cristo: chiamati a donare ciò che abbiamo ricevuto!

Il nostro sito si è rinnovato nella grafica e snellito nei contenuti, in particolare abbiamo spostato il nostro archivio fotografico sul nostro profilo di Google Plus. Le nostre rubriche di storia, riflessione ed in generale tutta la struttura è stata resa più moderna, semplice e fruibile. Buona navigazione 3.0!

01 - Chi siamo

02 - Orari

  • L'Adorazione Eucaristica

    ogni giovedì pomeriggio prima della S.Messa
  • La Via Crucis

    ogni venerdì pomeriggio
  • La preghiera a Maria SS.ma

    ogni giorno il S. Rosario prima della S. Messa rinnova la fedeltà a Maria Immacolata
  • La S. Messa

    ogni giorno!!!
  • I Santi nella storia

    alcuni esempi proposti dalla nostra redazione
Rlessione sul Vangelo del giorno di don Luigi M. Epicoco

«Perché i tuoi discepoli non seguono la tradizione degli antichi, ma prendono cibo con mani impure?». La domanda lecita degli scribi e dei farisei ha bisogno di un chiarimento. Con la parola “tradizione degli antichi” si vuole indicare una consuetudine che di padre in figlio gli israeliti si sono tramandati. Capita così anche nel piccolo delle nostre famiglie. Le tradizioni non sono mai una cosa negativa, ma possono diventare un problema quando ci fanno perdere di vista ciò che conta di più. E per noi cristiani ciò che conta di più è sempre il volto delle persone, la loro vita concreta, l’unicità della loro esperienza. Credo che sia questo il motivo per cui Gesù risponde così duramente: «Ben profetizzò Isaia di voi, ipocriti, com'è scritto: "Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro cuore è lontano da me. Invano mi rendono il loro culto, insegnando dottrine che sono precetti di uomini". Avendo tralasciato il comandamento di Dio vi attenete alla tradizione degli uomini». Che tradotto significa: “Continuate a lavarvi le mani ma non siete più capaci di guardare negli occhi”. La mia potrà sembrare forse un’esemplificazione esagerata, ma sono certo che in sostanza Gesù voglia indicare ciò. Infatti a cosa serve salvare una tradizione se poi si perde ciò che conta? Può succedere la stessa cosa nei nostri paesi che vivono lacerati da due atteggiamenti ugualmente distruttivi: o vittime di quelli che demoliscono le tradizioni in nome di un fantomatico nuovo che coincide con il vuoto più totale; oppure quelli che salvano così tanto la tradizione da perdere di vista l’essenziale. Come sempre la verità la si trova in un equilibrio tra queste due tendenze. Gesù stesso non vuole distruggere la tradizione degli antichi, ma salvarla dalla perversione del formalismo. Non vuole eliminare gli scribi e i farisei, ma vuole che smettano di indossare il sentimento religioso tagliando fuori la fede vera. Se ancora non lo abbiamo capito Gesù sta parlando allo scriba e al fariseo che è in noi. (Mc 7,1-13)

I sette Crocifissi di Fra Vincenzo da Bassiano
Sezioni

Le nostre Rubriche

  • Cronicon

    la nostra storia
    Accedi alla sezione
  • SS. Crocifisso
    del 1669

    di fra Vincenzo
    Accedi alla sezione
  • Immacolata
    del 1854

    Accedi alla sezione
  • Ferentino
    negli Ernici

    Accedi alla sezione
  • Liturgia

    Accedi alla sezione
  • Riflessioni
    e catechesi

    Acedi alla sezione
  • Omelie

    Accedi alla sezione
  • Le parole del
    Santo Padre

    Accedi alla sezione
  • Memorie di
    don Paolo Cappelloni

    Accedi alla sezione
  • Preghiere

    Accedi alla sezione
  • Archivio foto

    Accedi alla sezione
News

Resta aggiornato sulle attività parrocchiali consultando il nostro Blog, seguici!!

giorno deidcato a Gesù Crocifisso

14 febbraio: secondo appuntamento mensile

Ogni mercoledì alle 20.30

Avvisi
Gli appuntamenti per la settimana
  • Lunedì

    18 febbraio 2019
  • Martedì

    19 febbraio 2019
  • Mercoledì

    20 febbraio 2019

    alle 18 "Parola da mangiare" - Incontro sul Vangelo domenicale - alle 20.30 prove di canto

  • Giovedì

    21 febbraio 2019

    alle 16.30 Adorazione Eucaristica

  • Venerdì

    22 febbraio 2019

    alle 16.30 preghiera alla Divina Misericordia

  • Sabato

    23 febbraio 2019

    alle 15.30 catechismo e alle 16.30 Oratorio

  • Domenica

    24 febbraio 2019

    incontro zonale guanelliano